SHIB sale del 20%, DOGE del 5% mentre i trader continuano a fare incetta di monete Meme

109
1376

La storia d’amore del mercato per tutto ciò che è Shiba Inu continua, con grandi guadagni per SHIB e DOGE nelle ultime 24 ore.
Il token Shiba Inu (SHIB) è salito di oltre il 20% nelle ultime 24 ore, secondo i dati di CoinGecko, e Nansen ha riferito di un’intensa attività di trading sia sulle borse decentralizzate che su quelle centralizzate. Nansen riferisce che quasi 1,1 miliardi di dollari in SHIB sono stati scambiati tra il 17 e il 18 gennaio.

Gli operatori stanno probabilmente anticipando il lancio dell’imminente rete di livello 2 Shibarium, che mette in scena un tema canino per costruire sopra Ethereum. Il lancio di una rete di prova è previsto per le prossime settimane.
Dopo SHIB, gli operatori hanno spinto anche DOGE verso un rialzo di quasi il 6% nelle ultime 24 ore, secondo i dati di CoinGecko. Il token originale a tema Shiba Inu è salito di quasi il 23% nelle ultime due settimane.
BONK, che mescola l’amore del mercato per gli Shiba Inu e il disprezzo per Sam Bankman-Fried di FTX, è sceso del 2% nelle ultime 24 ore.
Il Bitcoin è salito del 22% nell’ultima settimana. A dicembre, la società di analisi blockchain Santiment ha pubblicato una nota in cui suggeriva che Dogecoin funge da indicatore contrarian del mercato, spingendo gli investitori a tagliare le posizioni rialziste.
“Ogni volta che il prezzo di DOGE inizia a salire rapidamente, pochi istanti dopo si verifica un crollo del mercato”, ha scritto la società.
Mentre il bitcoin continua a sovraperformare il DOGE, c’è da chiedersi se i nuovi token meme come SHIB e BONK convalideranno questa tesi e faranno crollare il mercato.

Comments are closed.